This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Esenzioni doganali per rimpatrio masserizie

 

Esenzioni doganali per rimpatrio masserizie

Hanno diritto all’esenzione doganale i cittadini italiani, regolarmente registrati all’AIRE, che rientrano definitivamente in Italia dopo aver risieduto permanentemente all’estero per almeno dodici mesi consecutivi.

Le masserizie da importare in Italia in esenzione doganale devono essere possedute ed usate dal richiedente e devono essere destinate ad esclusivo uso personale.

È vietata, in esenzione doganale, l’importazione di beni per fini diversi.

[Ulteriore documentazione potrà essere richiesta dalla Dogana italiana (per es. copia del passaporto e del permesso di soggiorno, visto, patente di guida)].

Occorrono:

- modulo per la pratica di esenzione doganale accompagnato dalla fotocopia di passaporto italiano valido

- lista delle masserizie firmata in quadruplice copia; tutte e 4 le copie devono essere firmate in originale

- busta preaffrancata, se si desidera l’invio per posta del documento

L’Ufficio consolare rilascerà una dichiarazione ai fini dell’esenzione.


537