Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Decessi

 

Decessi

Registrazione in Italia del decesso di un italiano residente all’estero.

La morte di un cittadino italiano avvenuta all’estero deve essere trascritta in Italia.

I documenti necessari per registrare il decesso sono:

  • atto di morte (shibo todoke juri shomeisho), rilasciato dal Comune e legalizzato con APOSTILLE rilasciata dal Ministero degli Affari Esteri giapponese (contattabile al seguente numero: 06-6941-4700; info per la richiesta apostille sul sito del Ministero giapponese: http://www.mofa.go.jp/ca/cs/page22e_000416.html)
  • fotocopia del suddetto atto di morte, con l’esatta lettura in furigana e caratteri latini dei kanji e kana relativi ai nomi di persona e localita’ presenti nel certificato;
  • documentazione relativa alla cittadinanza del defunto: carta d’identità, passaporto italiano o certificato di cittadinanza italiana. Qualora vi fosse un passaporto italiano in corso di validità, è necessario inviare l'originale affinché venga annullato

482