This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Emergenza COVID-19: Ordinanza del Ministero della Salute del 18 giugno 2021 - INGRESSO IN ITALIA DAL GIAPPONE ED ESEZIONE QUARANTENA

Date:

06/23/2021


Emergenza COVID-19: Ordinanza del Ministero della Salute del 18 giugno 2021 - INGRESSO IN ITALIA DAL GIAPPONE ED ESEZIONE QUARANTENA

In data 18 giugno 2021 il Ministero della Salute ha emanato la seguente Ordinanza con la quale sono state aggiornate le misure che regolano l’ingresso in Italia da alcuni Paesi Terzi tra i quali il Giappone. Tali misure sono applicabili dal 21 giugno 2021.

In particolare, si potrà entrare nel territorio nazionale senza obbligo di quarantena laddove provenienti da un Paese della Lista C, dal Giappone, dagli Stati Uniti o dal Canada e se muniti di una delle richieste "certificazioni verdi", così come definite dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17 giugno.

Le "certificazioni verdi" ai fini dell'ingresso dal Giappone in Italia devono attestare, in lingua italiana o, in alternativa, in inglese, francese o spagnolo:

a) l'avvenuta vaccinazione anti-SARS-CoV-2, con attestazione del completamento del prescritto ciclo vaccinale da almeno quattordici giorni;

b) l'avvenuta guarigione da COVID-19, con contestuale cessazione dell'isolamento prescritto in seguito ad infezione da SARS-CoV-2;

c) l'effettuazione, nelle 48 ore antecedenti all'ingresso nel territorio nazionale, di test antigenico rapido o molecolare con esito negativo al virus SARS-CoV-2.

E' sufficiente esibire una delle tre soprammenzionate "certificazioni verdi" che restano pertanto alternative.


544