Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Apre a Osaka prima sede giapponese multinazionale marchigiana Biesse

59af1975-0e3c-4ee3-9aca-cf0765b31987 (1)

GD – Osaka, 29 nov. 23 – Dalle Marche al Giappone: è stata inaugurata oggi a Osaka, la Biesse JAPAN K.K, la prima sede giapponese della multinazionale italiana, tra le aziende leader mondiali nel settore delle linee e macchine integrate per la lavorazione di legno, vetro, pietra, plastica, materiali compositi e materiali del futuro. Il console generale d’ Italia a Osaka, Marco Prencipe, nel suo intervento alla cerimonia inaugurale ha sottolineato come “l’apertura del nuovo showroom rappresenti un traguardo importante, nonché un esempio di positiva collaborazione economico-commerciale tra Italia e Giappone”.

“La scelta della Biesse di aprire la loro prima sede giapponese ad Osaka, prodromica ad un’ulteriore consolidamento della presenza in un mercato ad alto potenziale quale quello giapponese”, ha aggiunto Prencipe, “conferma il dinamismo del Kansai, la regione che ospiterà la prossima EXPO universale nel 2025, nonché l’attrattività del mercato di questa regione per le aziende italiane. Una regione dove la crescente cooperazione tra industrie, centri di ricerca e università, crea terreno fertile per collaborazioni scientifiche, tecnologiche e industriali”, ha concluso Prencipe.
Fondata a Pesaro nel 1969 da Giancarlo Selci, l’azienda realizza l’80% del proprio fatturato consolidato all’estero, opera in più di 160 Paesi grazie ad una presenza diretta nei principali mercati mondiali. La scelta di investire nel Kansai e di affermarsi in Giappone nasce soprattutto all’atteggiamento innovativo dell’industria locale della lavorazione del legno.