Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Console Generale incontra Sindaco di Hiroshima

de1cc71b64dd420edbfe8b8af7328c78

La valorizzazione del Patto di amicizia tra Hiroshima e Venezia firmato dai rispettivi sindaci lo scorso novembre, e finalizzato a creare una cultura della pace attraverso iniziative di collaborazione e conoscenza reciproca tra le due città. È stato il tema al centro dell’incontro tra il sindaco Kazumi Matsui della città simbolo mondiale della pace, e il Console generale d’Italia a Osaka, Marco Prencipe.
Il primo cittadino di Hiroshima ha ricordato il patto di amicizia e cooperazione firmato insieme al Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro nella città lagunare il 15 novembre, una collaborazione che si inquadra nelle attività della rete ‘Sindaci per la Pace’ alla quale aderiscono oltre 8.000 città.
Il Console Prencipe ha sottolineato come l’intesa contribuirà, tramite la realizzazione di attività nel settore turistico, culturale, ambientale e dell’istruzione, “alla promozione di una cultura della pace che non può non basarsi su dialogo, inclusione e conoscenza”, aggiungendo che Venezia ha sempre svolto nel corso della sua storia il ruolo di ponte di dialogo tra culture diverse. Infine Prencipe ha fatto riferimento alla prossima Expo Universale che si terrà a Osaka nel 2025, considerata “un’occasione di consolidamento delle relazioni bilaterali, ma anche un’opportunità di valorizzare l’amicizia tra Venezia e Hiroshima”.